Archive for novembre, 2010

WORKSHOP PROGETTUALE: IL RECUPERO DI VIA DEL MANDRIONE A ROMA

giovedì, novembre 4th, 2010

Dal 13 al 18 ottobre 2010 il prof. Giangrande – coadiuvato dalla prof. Elena Mortola, da alcuni collaboratori (arch. Fausta Mecarelli, dott. Adriana Goni, dott. Chiara Belingardi) e studenti del Master PISM (archh. Sara Fernandez Moyano, Enrica Gialanella, Aniza Granata, Luigi Viapiano) – ha coordinato il workshop di progettazione intitolato Mandrione partecipato (vedi il programma del workshop ). Al workshop hanno partecipato circa trenta studenti del corso di laurea 1M della Facoltà di Architettura dell’Università degli studi Roma Tre.

Inizialmente gli studenti sono stati introdotti all’area di studio da un archeologo (dott. Luigi Ciotti), da un antropologo (prof. Giuseppe Scandurra) e da alcuni abitanti, che hanno illustrato le problematiche del luogo e indicato due tratti di via del Mandrione particolarmente critici, da riqualificare in via prioritaria:

Il prof. Alessandro Giangrande ha quindi svolto una lezione per introdurre gli studenti ai principi, ai metodi e alle tecniche di progettazione di Cristopher Alexander. Una sintesi degli argomenti trattati nella sua lezione si possono trovare nella dispensa Wholeness, Visioning e Unfolding.

Lo scenario futuro (visioning) è stato costruito nella sede del Centro anziani di Villa Lais dagli abitanti e dagli attori universitari – docenti, collaboratori e studenti – come un “racconto dal futuro” articolato in due parti, riferite ai due tratti di strada considerati. Nel documento sono state inserite le proposte più interessanti elaborate dagli studenti, al fine di attestare la coerenza tra progetti e scenario.

Uno stralcio degli elaborati prodotti da ogni gruppo sono riportati qui di seguito:

Gruppo 1 , Gruppo 2 , Gruppo 3 , Gruppo 4 , Gruppo 5 , Gruppo 6